Tu sei qui

Valutazione - Scuola dell'Infanzia

Criteri di osservazione/valutazione del team docente

La scuola dell'infanzia è ormai riconosciuta come un'istituzione formativa a pieno titolo e la valutazione rappresenta un aspetto fondamentale del processo educativo. Ponendosi come fine la regolazione dell'azione didattica consente, infatti, di riflettere su ciò che è stato fatto e di acquisire consapevolezza su quello che manca, permette una maggiore chiarificazione dell'impegno educativo in atto, rendendo esplicito ciò che altrimenti sarebbe rimasto nascosto. La valutazione rappresenta inoltre un'area specifica della professionalità dei docenti, tanto più che essa si pone come verifica per il miglioramento della loro attività e come strumento d'analisi per aiutarli nell'osservazione delle esigenze dei bambini.

I momenti chiave della valutazione sono tre: iniziale, intermedio, finale.

Il momento iniziale è finalizzato a conoscere il corredo di esperienze con cui ciascun bambino accede alla scuola, in modo da progettare il processo di sviluppo necessario per rispondere ai bisogni di ognuno.

Le fasi intermedie hanno la funzione di "riequilibrare via via le proposte educative" per offrire percorsi didattici individualizzati, ovvero più vicini al bambino.

La valutazione finale mira a tracciare un bilancio complessivo degli apprendimenti conseguiti dai bambini e dell'evoluzione riscontrata nei loro comportamenti sociali ed affettivi.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.14/08/2019